Le ultime news dal krotonese

Petilia Policastro (KR) –Si oppone al controllo ed oltraggia i carabinieri: arrestato.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, unitamente a personale del 14° Battaglione “Calabria” di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto un 35enne del luogo, ritenuto responsabile di resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale. Il giovane, durante un controllo, senza apparente motivo, ha assunto un atteggiamento violento, oltraggioso e minaccioso nei confronti dei militari.

Crotone –Condannato per peculato e furto aggravato: arrestato.

I carabinieri della locale stazione hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Crotone a carico di un 41enne del luogo. L’uomo dovrà scontare un residuo di pena di 6 anni, 3 mesi e 28 giorni di reclusione poiché dichiarato colpevole di peculato e furto aggravato, commessi a Crotone tra il 2013 ed il 2017. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone.

Strongoli (KR) – Sottraeva illegalmente energia elettrica: denunciato.

I carabinieri della locale stazione hanno deferito alla Procura della Repubblica di Crotone un 45enne del luogo, resosi responsabile di furto aggravato. I militari, unitamente ai tecnici verificatori della società Enel, a seguito di ispezione effettuata presso il cantiere allestito per la costruzione dell’abitazione dell’uomo, hanno accertato la sottrazione fraudolenta di energia elettrica ai danni della società distributrice, mediante il prelievo dell’energia da una cassetta di derivazione.

Isola di Capo Rizzuto (KR) – Sorpresi con materiale rubato: 4 persone denunciate.

I carabinieri della locale Tenenza hanno deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone un intero nucleo familiare del luogo per ricettazione e riciclaggio. In particolare i carabinieri, a seguito di perquisizione domiciliare e locale, hanno rinvenuto diverse attrezzature e mezzi agricoli, alcuni modificati allo scopo di renderli irriconoscibili, risultati provento di un furto avvenuto lo scorso mese all’interno di un’abitazione della zona. Il materiale rinvenuto è stato interamente restituito all’avente diritto. (foto a sx)

Crotone – Sorpreso dai carabinieri con oltre 1,5 kg di droga: arrestato.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, durante servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 26enne extracomunitario per detenzione illegale di sostanza stupefacente. In particolare il giovane, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 1.623 grammi di marijuana, che deteneva in un involucro in cellophane all’interno dello zaino. L’arrestato, dopo le formalità di rito, su disposizione del Pubblico Ministero di turno della locale Procura della Repubblica, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone.(foto a dx)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: