Vergiate (VA) – Carabinieri denunciano la proprietaria di un “Grow – shop”

Vergiate (VA) – Carabinieri denunciano la proprietaria di un “grow – shop”.Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Vergiate, durante un servizio di pattuglia finalizzato al controllo degli esercizi pubblici, hanno denunciato B.S., italiana di 40 anni, proprietaria di un “grow-shop” che commercializza prodotti derivati dalla cannabis.

Durante la verifica i militari si sono accorti che, all’interno del locale, in libera vendita, erano presenti numerose confezioni contenenti infiorescenze e pollini derivanti dalla “cannabis sativa” con etichette non conformi a quanto previsto dalla legge che regolamenta il commercio di queste sostanze: mancava infatti l’indicazione della percentuale di principio attivo.

Per tale motivo la merce – circa 240 grammi di marjuana e 50 grammi di hashish – è stata sequestrata, e la proprietaria è stata denunciata in stato di libertà alla Procura di Busto Arsizio per il reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: