[Cc] Le news del krotonese

-Crotone – Ruba gasolio da una barca ormeggiata in porto:un arresto. 

I carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto un 37enne del luogo per furto aggravato. L’uomo è stato sorpreso da una pattuglia mentre, presso il porto nuovo cittadino, scavalcava la recinzione con al seguito due taniche di gasolio da 20 lt. Cadauna; le immediate indagini hanno permesso di accertare che il carburante era stato appena asportato da un’imbarcazione ivi ormeggiata. L’Autorità Giudiziaria disponeva gli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Taglia i cavi del telefono per non consentire alla madre di chiamare i soccorsi. Arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione. ​

I militari della Stazione di Petilia Policastro, unitamente ai colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno tratto in arresto un 38enne del luogo, ritenuto responsabile di aver maltrattato la propria anziana madre convivente edi averla minacciata con un coltello costringendola a farsi consegnare la somma di 50 euro.

Inoltre, al fine di non consentire alla donna di chiamare i soccorsi, tagliava i cavi del telefono, ma l’intervento risolutivo dei militari veniva richiesto da un familiare nel frattempo sopraggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: