Ingrana marcia per errore, uccide moglie

BRESCIA, 03 FEB – Ha ingranato per errore la marcia del cambio automatico e ha travolto e ucciso la moglie. E’ successo nella piazza centrale di Pontevico, paese in provincia di Brescia. La vittima è stata trascinata dall’auto per diversi metri.
La coppia, originaria della Liguria dove risiede, era andata a trovare nel cremonese un parente ospite in una casa di riposo.
Durante la manovra l’auto ha colpito anche altre vetture parcheggiate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: