A 81 anni gestiva spaccio a Milano

MILANO, 4 FEB – Non ha mai mollato – nonostante l’età che avanzava – la sua attività delinquenziale un 81enne arrestato dalla Polizia di Stato, a Milano, con l’accusa di spaccio di stupefacenti. L’uomo, che ha molti precedenti, soprattutto per stupefacenti, pare non avesse un ruolo secondario anzi, nella sua ‘piazza’, secondo le risultanze delle indagini, non si muoveva foglia senza il suo consenso.
L’anziano spacciatore è stato arrestato l’1 febbraio in via Fleming – una delle vie di periferia al centro della ‘mala’ degli degli Anni ’80 – insieme a un complice di 38 anni.
L’accusa per entrambi è di spaccio e detenzione abusiva di armi.

Gli agenti del Commissariato Porta Genova hanno avviato un’attività d’indagine con pedinamenti e confronto di dati, che alla fine ha portato anche al sequestro di 10 chili di sostanza stupefacente e di due pistole.

[Ansa]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: